Feltro ad ago: cos’è e cosa serve per iniziare?Strumenti per la creatività

Feltro ad ago: cos’è e cosa serve per iniziare?

Grandi novità: allo Spazio Battibaleno è arrivata tantissima lana cardata! Non solo, nel nostro negozio di Milano o anche nel nostro shop online troverete anche tutti gli strumenti e i materiali per l’infeltrimento ad ago.

Ma andiamo con ordine: per chi non lo sapesse, la feltratura della lana cardata può essere fatta a secco o ad acqua. Nel primo caso, la lana va infeltrita con appositi aghi quindi punzecchiando la matassa, nel secondo è necessario utilizzare acqua e sapone.

Con il feltro di lana si possono ottenere figure e decorazioni 2D (collane, spille ecc.), ma anche tridimensionali come per esempio bellissime bamboline, animaletti e oggetti come vasi, piantine e molto altro. L’importante è dotarsi degli strumenti e dei materiali di base, ovvero, matassine di lana cardata, aghi, base in gommapiuma e per gli oggetti bidimensionali possono essere molto utili anche degli stencil o delle formine da biscotti.

L’infeltrimento ad ago non è una tecnica particolarmente difficile, ma è necessario fare tanto esercizio e avere un po’ di pazienza, soprattutto all’inizio.

Infeltrimento lana a secco

Credits: @martaswooly

decorazioni con feltro ad ago

Credits: @martaswooly

Infeltrimento ad ago: consigli per iniziare

Se foste alle prime armi con il feltro ad ago, è bene riassumere quelle che sono alcune, semplici regole utili per iniziare a prendere confidenza con questa tecnica.

– Dotarsi di più aghi anche di diversi spessori
– Tenere sempre l’ago perpendicolare al piano di lavoro perché punzecchiando la lana in diagonale si rischia di spezzarne la punta
– Soprattutto se volete realizzare un soggetto 3D come una bambolina o un animaletto, è bene dotarsi di molte immagini da varie angolazioni
– La lana infeltrita dovrà risultare solida e dura, se è ancora soffice vuol dire che non è stata ben infeltrita e quindi necessita di essere punzecchiata ancora un po’

Tutorial infeltrimento ad ago

Credits: @martaswooly

Infine, se avete bisogno di qualche spunto, di ispirazioni o voleste vedere qualche tutorial, vi consigliamo alcuni profili Instagram da seguire come quello di: @martaswooly (ovvero, la nostra amica Marta Raimo di Origamate), @daniela_infeltricismi @nearteneparte_feltro (Anna Esposito), @lebambinedicaldalana (Elena Ribolzi) e Ruth Packham. Non realizza tutorial, ma gli animali realistici di Mikaela Bartlett sono vere e proprie opere d’arte.

Tutorial feltro ad ago

Credits: @martaswooly

Vendita lana cardata

Credits: @martaswooly

Feltro di lana

Credits: @martaswooly

Pin It

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.