Base per quilling e gli altri tool per arrotolare la cartaStrumenti per la creatività

Base per Quilling

Base per quilling e gli altri tool per arrotolare la carta

Se il quilling vi ha sempre affascinato, ma pensate che sia troppo difficile arrotolate e dare forma a striscioline di carta così piccole, forse non sapete che esistono tool molto utili che rendono tutto più facile. Chi conosce già la filigrana di carta, meglio conosciuta come quilling art, sa bene che per ottenere riccioli perfetti è importante dotarsi, innanzitutto, della apposita penna da quilling.

Per chi, invece, ancora non sapesse in cosa consiste il quilling, si tratta di una tipologia di paper art molto antica, diffusasi in Italia in periodo rinascimentale. All’epoca per arrotolare le striscioline di carta si usavano per lo più penne d’oca e il resto si faceva manualmente. Per approfondire vi consigliamo anche la lettura di questa intervista realizzata tempo fa.

In passato abbiamo anche organizzato dei corsi di quilling a Milano nel nostro negozio che sicuramente riproporremo perché sono sempre molto apprezzati.

Se intanto voleste cominciare ad approcciarvi a quest’arte, come prima cosa dotatevi di strumenti che possano rendervi più facile il lavoro. Oltre alla penna da quilling, nel nostro shop o nel nostro punto vendita, trovate diversi tool come: crimmer, pettine, colla Nuvo, applicatore per colla e anche un pratico Quilling Starter Kit di Artemio contenente un’utilissima base per dare forma alla carta.

Forme Quilling Strumenti per Quilling Strisce Quilling

Base per quilling: come funziona?

Kit Quilling

Protagonista del tutorial che trovate alla fine di questo articolo è proprio la base per il quilling che vi faciliterà di gran lunga il lavoro. A partire da forme tonde di diametro differente, potrete infatti modellare le vostre striscioline di carta come preferite. In questo modo riuscirete a realizzare velocemente tante altre forme, come per esempio: foglie, occhi, stelle, gocce ecc.

L’unica cosa che dovrete fare è arrotolare le striscioline di carta con l’apposita penna per quilling, incollare l’estremità per chiudere il cerchietto e poi posizionarlo sulla tavoletta nella forma desiderata. Aiutandovi con le dita, in un attimo otterrete la vostra forma pronta da utilizzare.

Per effettuare queste operazioni di precisione, vi consigliamo di avvalervi degli applicatori per colla con punta molto sottile.

Che dite, vi abbiamo convito a provare la quilling art?

Pin It