Come creare macchie decorativeStrumenti per la creatività

macchie decorative

Come creare macchie decorative

Quando si parla di macchia non è detto che ci si riferisca per forza a una “sporcatura” o a un errore. Certo, le macchie involontarie possono rovinare disegni e progetti, ma se ben studiata e “controllata” una macchia di colore offre interessanti possibilità.

Le macchie, per esempio, possono servirci per creare uno sfondo diverso dal solito, per coprire qualche sbavatura o anche per attirare l’attenzione su un punto preciso del nostro progetto. L’importante è fare in modo che rivestano sempre un ruolo marginale (ma significativo!) nella composizione.

Per esempio, per creare belle macchie possiamo utilizzare degli inchiostri (tipo quelli da calligrafia), in questo caso l’effetto sarà molto definito e poco studiato, oppure dei colori da diluire con l’acqua.

Gli inchiostri, per la loro composizione, non possono essere diluiti ecco perché è necessario servirsi di un pennello che utilizzeremo per “schizzare” la nostra superficie. In questo caso le macchie saranno più simili a goccioline e disposte in ordine casuale, indipendente dalla nostra volontà.

come fare macchie di colore

Per creare macchie più grandi e “ben studiate” la soluzione migliore è usare colori diluiti con acqua. Ne esistono di tantissimi tipi come quelli che prevedono un erogatore a spruzzino, tipo gli Ink Extreme di Tommy Art. Questi colori, infatti, possono essere usati direttamente dalla boccetta, stesi con un pennello, ma anche con l’aiuto di un pezzo di acetato che, grazie alla sua trasparenza, permette di vedere su quale punto del foglio andremo a creare la macchia. Infine, per posizionare le macchie dove meglio si preferisce, è possibile servirsi anche di una pipetta.

Macchie con Acquerello

Ink Extreme Online

Altri colori che possiamo utilizzare per creare le macchie sono i Distress Ink, i Distress Oxide e naturalmente gli acquerelli.

Nel video qui sotto vediamo nella pratica come creare tante macchie diverse con tutti i materiali di cui vi abbiamo parlato.

Pin It